IC CREMONA 4

Bisogni Educativi Speciali

Print Friendly, PDF & Email

bes

EVOLUZIONE STORICA DELLA NORMATIVA: LEGGI QUI schema BES

imagesT25SEG9C 

BES???

 

Legge 170/2010: legge170/10

Direttiva ministeriale del 27/12/12: dir271212

“Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica”. Essa delinea la strategia inclusiva della scuola italiana ed estende il diritto alla personalizzazione dell’apprendimento e la responsabilità progettuale della scuola a tutta l’area dei BES, in particolare, oltre agli alunni disabili, anche a quelli con svantaggio socio/culturale, DSA o disturbi evolutivi specifici, alunni di recente immigrazione.

Fermo restando l’obbligo della certificazione per disabilità e DSA, il C.di C. o l’équipe pedagogica dei docenti nella primaria indicano in quali casi sia opportuna e necessaria l’adozione di un Piano Didattico Personalizzato (PDP) ed eventualmente di misure compensative e dispensative, per garantire l’inclusione di tutti gli alunni con BES.

 C. M. n.8 del 6/03/13: protlo2278_13notamiur-8

Rende operativo quanto previsto dalla Direttiva del 27/12/12.

Documento dell’USR Lombardia: protlo45_13all1

Linee guida per l’integrazione alunni stranieri: linee_guida_integrazione_alunni_stranieri_2014

 

 

PAI 2016-2017 

PAI 2015-2016

 

 

 

 

il-piccolo-principe-recensione